SArmede 2014
Pronti si parte
Ciao Amici!!!
Che ne dite??? Siete pronti a partire per un viaggio alla scoperta del fantastico mondo dell'arte, conoscendo strani pittori e le loro bizzarre opere????

MODALITÀ: il progetto prevede quattro incontri di un’ora e mezza ciascuno, che prevedono una breve parte teorica seguita da un laboratorio ludico-manuale. E' rivolto a bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni.

MAGGIO DI LIBRI
La giostra dei sogni Per maggiori informazioni cliccare qui

Realizziamo insieme un originale e divertente libro, che possiamo sfogliare come ci pare! E che sembra quasi poter... volare!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Un libro con le “ali”
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: i più piccoli impareranno che ci sono molti modi per creare e interpretare l'oggetto libro. Così come ci possono essere molti modi di impaginarlo diversi da quello “classico”.
DESCRIZIONE: attraverso la tecnica del cosiddetto “Flag Book”, inventato nel 1979 dall'artista statunitense Hedi Kyle, i bambini realizzeranno un proprio libro coloratissimo e diverso dal solito, in cui potranno inserire dei contenuti, e personalizzarlo con il proprio stile e la propria immaginazione.
MATERIALI: cartoncino, forbici, colla, colori di vario tipo. Il laboratorio è rivolto ad una fascia di età tra i 3 e i 5 anni e ha la durata di 1 ora.
La giostra dei sogni Per maggiori informazioni cliccare qui

Cari bambini, volete entrare nella giungla insieme a noi per scoprire gli animali più strani e colorati? Insieme proveremo a conoscerli meglio solo con le mani…. E poi li porteremo dentro al nostro libro!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Il bestialibro
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 3 ai 5 anni
DURATA: 1 ora
FINALITÀ: accompagnare i bambini nel percorso di comprensione ed espressione delle loro sensazioni, in particolare quella del tatto..
DESCRIZIONE: i bambini, guidati dall’operatrice proveranno ad esprimere prima con le parole e poi a riprodurre attraverso la manipolazione di materiali messi a loro disposizione, alcuni particolari degli animali della giungla. Alla fine realizzeranno un loro personale libro, tutto da accarezzare!
MATERIALI: Colori, carta di vario tipo, cartoncino, alluminio, colla, forbici, lana, cotone, materiali di recupero.
PRONTI SI PARTE: TERZO CICLO
La giostra dei sogni Per maggiori informazioni cliccare qui

Entriamo insieme nell'incredibile mondo dei sogni del pittore Marc Chagall, dove incontreremo violinisti, trapezisti, pagliacci, persone che volano, alberi a testa in giù, in una giostra di scintillanti colori!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Chagall e la giostra dei sogni
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: l’incontro si prefigge di accostare i bambini alla vita e all'opera del grande artista Marc Chagall e dei suoi dipinti immersi in una dimensione onirica: realizzati con uno stile molto affine al linguaggio dei più piccoli e dunque ideali per stimolarne la creatività e la fantasia.
DESCRIZIONE: l'incontro si suddivide in due parti. Una prima parte teorica, in cui, verrà presentata, attraverso una proiezione multimediale, la figura dell’artista e le sue opere più significative, mentre la seconda parte consiste in un laboratorio pratico, durante il quale i ragazzi e creeranno una struttura con la quale “giocheranno” con i personaggi di Chagall.
MATERIALI: forbici, colla, cartoncino colorato, materiale di riciclo, pastelli, gessetti, fermacampioni.
 Matisse: una pittura bestiale Per maggiori informazioni cliccare qui

Avete mai visto un mondo dove il mare è giallo e il sole rosso e i colori sprizzano gioia da tutte le parti??
Il pittore francese Matisse ci farà scoprire che in pittura tutto è possibile ...basta volerlo con tanta fantasia, immaginazione e COLORE.....


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Matisse: una pittura “bestiale”!!!
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: avvicinare i bambini alla conoscenza dell' Espressionismo francese e del movimento artistico dei Fauves attraverso l'arte colorata e le tecniche originali del pittore Henri Matisse
DESCRIZIONE: L'incontro si suddivide in due parti: una prima parte teorica in cui i bambini conosceranno il pittore Matisse e il movimento dei Fauves e una seconda parte di laboratorio dove i bambini saranno impegnati nella creazione di un opera a collage utilizzando stoffa e cartoncini colorati.
MATERIALI: stoffa, juta, cartoncini colorati, colla vinilica, spago, forbicio.
Le magie di MAX ERNST: il mondo surreale Per maggiori informazioni cliccare qui

…hai mai pensato di disegnare i tuoi sogni?...ti ricordi di che colore sono? Partiamo alla scoperta del mondo fantastico di Max Ernst e dei suoi amici Surrealisti, sognando ad occhi aperti…


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Le magie di MAX ERNST: il mondo surreale
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: la scoperta del movimento Surrealista attraverso i paesaggi e i personaggi bizzarri inventati da Max Ernst, con particolare attenzione alla tecnica del Frottage e alla realizzazione di textures.
DESCRIZIONE: L'incontro si suddivide in due parti. La prima parte teorica focalizza l’attenzione dei bambini su una selezione di opere scelte di M. Ernst per giungere, durante la seconda parte pratica, alla realizzazione di un paesaggio onirico, mediante l’utilizzo di alcune tecniche surrealiste.
MATERIALI: mfogli sottili e cartoncini colorati, pastelli e colori a cera, forbici e colle, textures a rilievo.
I SACCHI MATTI DI BURRI Per maggiori informazioni cliccare qui

Ciao ragazzi! Volete provare anche voi a creare un’opera d’arte utilizzando semplici sacchi di patate? Sull’esempio dell’ originale artista Alberto Burri proveremo insieme a creare la nostra tela d’artista; perché… ricordate: nell’ arte non si butta niente!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: I SACCHI MATTI DI BURRI
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: avvicinare i bambini al mondo dell’arte contemporanea approcciandoli all’ utilizzo di materiali poveri e di recupero, per vederli valorizzati nella loro personale composizione artistica.
DESCRIZIONE: il laboratorio si svolge in due momenti: una prima parte teorica in cui viene presentato l’intenso artista Alberto Burri, nel suo contesto storico-artistico, ed una seconda parte pratica, durante la quale i bambini potranno sperimentare vari materiali per infine realizzare la loro opera d’arte “povera”.
MATERIALI: Carta da pacchi bianca e marrone, colla, cartoncino, forbici, spago, lana, sacco di juta, fogli di alluminio (tipo domopack), sacchi di plastica.
PRONTI SI PARTE: PROGETTO MUSICARTE
Mondrian e il boogie woogie Per maggiori informazioni cliccare qui

Cubi, quadrati…No, non abbiate paura, non è una lezione di geometria, ma un’avventura tra i dipinti del nostro amico Mondrian, al ritmo della sua musica preferita… e allora cosa aspettiamo? Balliamo insieme il Boogie Woogie tra un cubo giallo, uno rosso, uno blu e linee che sembrano non avere fine!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Mondrian e il Boogie Woogie
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: far conoscere ai più piccoli il grande artista olandese Piet Mondrian, e sue opere fatte di linee, figure geometriche e colori tanto semplici, ma che creano un’armonia e un ritmo unico. L'incontro darà anche modo di avvicinare i più piccoli ad un genere musicale nato negli anni 30/40 nel sud degli Stati Uniti.
DESCRIZIONE: l'incontro si suddivide in due parti. Una prima parte teorica, in cui, con l'ausilio di immagini, vi sarà una spiegazione semplice e coinvolgente sotto forma di racconto. La seconda parte consiste in un laboratorio creativo durante il quale i bambini creeranno un proprio semplice strumento ispirato ai dipinti di Mondrian e sperimenteranno, attraverso l'ascolto, il senso del ritmo.
MATERIALI: cartone, cartoncino, carta colorata, forbici e colla.
Magnifico barocco Per maggiori informazioni cliccare qui

Un laboratorio che, attraverso l’ascolto, ci farà entrare nelle misteriose atmosfere del Barocco, dove musica e tecnica artistica si fondono insieme per dare vita a scenari al limite della “realtà”.


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Magnifico barocco
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: mediante l’ascolto della musica barocca avvicinare i bambini alla realtà e alle suggestioni dell’epoca, far loro riconoscere gli strumenti musicali utilizzati in quel periodo; inoltre, attraverso l’analisi e l’osservazione di accuratissime nature morte, portarli a decodificare l’uso della luce come strategia pittorica.
DESCRIZIONE: l’incontro si suddivide in una prima parte teorica che consiste nell’ascolto di brani di musica barocca e nella visione di immagini di dipinti dell’epoca, e da una seconda parte di laboratorio in cui i bambini potranno esercitare la loro creatività, sperimentando le strategie pittoriche degli abili pittori del 1600, dando libero sfogo alla loro fantasia.
MATERIALI: carta, cartoncino, colle, colori, matite.
Un pentagramma a colori con Kandinsky Per maggiori informazioni cliccare qui

Cari bambini avete mai sentito parlare di “una musica colorata”?? Il pittore Kandinsky vi aspetta per insegnarvi una pittura magica dove le note si mescolano ai colori...


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Un pentagramma a colori con Kandinsky
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: l'incontro ha lo scopo di avvicinare i bambini al binomio arte-musica del grande artista russo Kandinsky e delle sue composizioni musicali “a colori”.
DESCRIZIONE: l’incontro si suddivide in due parti. Una prima parte teorica, in cui, vi sarà una spiegazione semplice e coinvolgente sotto forma di racconto e una seconda parte di laboratorio in cui i bambini verranno coinvolti nella creazione di un pentagramma originale dove le note e i suoni divenato segni e colori.
MATERIALI: cartoncino, carta colorata, forbici, colla, materiali diversi.
Gli incredibili Intonarumori dei futuristi Per maggiori informazioni cliccare qui

…una valigia misteriosa piena di indizi per scoprire gli artisti futuristi! Siete pronti ad ascoltare delle musiche stravaganti e costruire un vero e proprio Intonarumori?


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Gli incredibili Intonarumori dei Futuristi!
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: accompagnare i bambini alla scoperta dei protagonisti e dei capolavori dell’Avanguardia Futurista, con particolare riferimento al legame con la musica e il ritmo della vita moderna, soprattutto attraverso l’esperienza degli Intonarumori inventati da Luigi Russolo.
DESCRIZIONE: l’incontro si suddivide in due parti. Durante la parte teorica i bambini, attraverso gli indizi contenuti in una valigia misteriosa, scoprono l’arte totale futurista. Nel laboratorio pratico sperimentano materiali e tecniche e, ascoltando un concerto futurista dell’epoca, costruiscono un vero e proprio Intonarumori.
MATERIALI: forbici colla e spago, carta e cartone, matite e carte dai colori accesi, bastoncini e fogli di acetato colorati, materiali tattili e sonori....
PRONTI SI PARTE: FANTASIA DI LIBRI
Il libro d'artista Per maggiori informazioni cliccare qui

… hai mai letto un libro finestra?? E' un libro speciale e colorato, in cui puoi guardare attraverso le pagine e sognare le storie che più ti piacciono...


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO:Il libro finestra
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: un libro originale in cui i bambini sperimenteranno il concetto di pieno e vuoto e di forma e colore
DESCRIZIONE: ogni bambino realizzerà un curioso libro dalle pagine molto resistenti e allo stesso tempo leggere: utilizzando la propria fantasia e creatività i bambini apriranno delle finestre nelle pagine...per creare delle vere e proprie illustrazioni mobili dalle mille forme e colori.
MATERIALI: forbici, colla, cartoncino colorato, carta velina, pastelli, gessetti, filo colorato.
Il libro d'artista Per maggiori informazioni cliccare qui

...un libro da leggere, sfogliare, spiegazzare... Il libro diventa una vera e propria opera d'arte utilizzando carte colorate, bucate, strapazzate e arricchito da una scrittura creativa dettata dalla fantasia


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO:Libro d'artista. Un libro da leggere, sfogliare, spiegazzare
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ:avvicinare in maniera ludico-didattica i bambini al libro d'artista, una vera e propria opera d'arte che nasce agli inizi del 1900 con le Avanguardie e ha grande successo soprattutto con i Futuristi che ne faranno largo uso.
DESCRIZIONE: I bambini realizzeranno un libro d'artista utilizzando carte colorate, bucate, strapazzate e lo arricchiranno con una scrittura creativa dettata dalla loro fantasia. A fine laboratorio ogni bambino potrà leggere agli altri il proprio libro d'artista.
MATERIALI:cartoncino, forbici, colla, spago, carte di vario spessore.
Storie in Valigia: il Kamishibai Per maggiori informazioni cliccare qui

...storie divertenti di lupi e folletti oppure paurose di orchi e streghe ... sei pronto ad ascoltarle e ad immaginarle ad occhi chiusi????


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO:Storie in valigia. Laboratorio di Kamishibai
TIPOLOGIA:laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 2 ore
FINALITÀ:coinvolgere i bambini nel racconto delle storie con un originale strumento di lettura giapponese chiamato kamishibai,
DESCRIZIONE:Nella prima parte i bambini, divisi per gruppi, saranno impegnati nella preparazione delle tavole illustrate della storia, che a fine laboratorio sarà letta tutti assieme.
MATERIALI:cartoncino, forbici, colla, carte di vario spessore.
Il libro tattile Per maggiori informazioni cliccare qui

….sai leggere un libro ad occhi chiusi? …utilizzando solo le mani? Costruiamo insieme un divertente libretto con pagine morbide e ruvide e inventiamo personaggi di fantasia fatti di lana, cotone, cartone, foglie e spago!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO:Il libro tattile
TIPOLOGIA:laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ:A partire dall'esempio di Bruno Munari e dei suoi “Libri illeggibili”: stimolare la lettura attraverso il senso del tatto, manipolare e riconoscere materiali differenziati, inventare una storia in cui protagonisti e personaggi possano prendere vita...
DESCRIZIONE:Il libro tattile, un libro che si “legge con le mani”: ogni bambino realizzerà un personale libretto con pagine morbide e ruvide, dando vita a personaggi di fantasia fatti di lana, cotone, cartone, foglie e spago...sperimentando attraverso i sensi differenti textures, forme e suggestioni tattili dal forte impatto emotivo e creativo.
MATERIALI:Carta e cartone, lana, cotone, foglie bottoni e spago, materiali di recupero.
Il libro ad incastro Per maggiori informazioni cliccare qui

Impariamo a realizzare un libro-gioco: componiamo e scomponiamo le pagine…e poi le incastriamo: come per magia, ecco pronta una favola meravigliosa da narrare!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO:Il libro ad incastro
TIPOLOGIA:laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ:stimolare i bambini, attraverso le “tavole ad incastro”, nel realizzare le illustrazioni e utilizzare le diverse possibilità creative per imparare a narrare favole ogni volta differenti, mescolare personaggi ed ambienti, esercitando la fantasia e l'inventiva.
DESCRIZIONE:Un divertente laboratorio di storie ad incastro seguendo l' esempio del libro di Enzo Mari “Il gioco delle favole”: i bambini creeranno un libro-gioco, da comporre scomporre e costruire, per narrare ed inventare infinite storie.
MATERIALI:carta e cartone, carta da collage e fotocopie, colori forbici e colla.
PRONTI SI PARTE: SECONDO CICLO
Le stelle e i girasoli: Vincent Per maggiori informazioni cliccare qui

Volete immergervi in un campo di girasoli sotto un magico cielo stellato? Allora partiamo insieme in un viaggio alla scoperta dei dipinti del famoso Vincent Van Gogh!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Vincent: le stelle e i girasoli
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: l’incontro sarà un viaggio virtuale alla scoperta dei dipinti del famoso Vincent Van Gogh: i più giovani potranno accostarsi in maniera giocosa e divertente alle sue opere scoprendo alcuni dettagli della vita dell’artista e il suo legame speciale col fratello Theo. Potranno comprendere anche quante storie possono celarsi dietro ogni quadro, come fossero una finestra aperta sul mondo: fiori, cieli stellati, stanze tutte da scoprire, personaggi dediti al loro lavoro, possono essere rappresentati sulla tela in maniera originale.
DESCRIZIONE: l'incontro si suddivide in due parti. Una prima parte teorica, in cui, verrà presentata, in forma di racconto, la figura di Van Gogh , e la visione di alcune sue opere più famose e rappresentative. E inoltre, sotto forma di breve gioco, in bambini potranno, confrontare lo stile del pittore con quelli di altri artisti e comprendere le sue fonti d’ispirazione. Durante il laboratorio pratico, invece, i ragazzi costruiranno un soggetto caro a Vincent, utilizzando materiali inusuali.
MATERIALI: forbici, colla, carta velina, plastica di uso quotidiano.
Dolcezza e colore: Modì Per maggiori informazioni cliccare qui

Se state attenti e aprite bene le orecchie scoprirete che anche i ritratti possono parlare e farvi conoscere le storie di tante persone, viste attraverso gli occhi del grande pittore Amedeo Modigliani…


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Dolcezza e colore in Modì
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: avvicinare i bambini ad un pittore poco noto come Amedeo Modigliani. Le sue donne dal collo lungo e dalla dolcezza sorridente faranno scoprire ai bambini il mondo pittorico di Modì, in particolar modo la tecnica dei suoi ritratti, influenzati dai contatti con i pittori francesi di Montparnasse e dalla semplificazione delle maschere africane.
DESCRIZIONE: l'incontro si suddivide in due parti: una prima parte teorica, in cui, verrà presentata, in forma di racconto, la figura di Modigliani. Seguirà una parte pratica in cui i bambini,mescolando fantasia a realtà, realizzeranno un ritratto tirdimensionale, facendo emergere i tratti salienti del personaggio rappresentato.
MATERIALI: forbici, cartoncino, colla, acquarelli, cartoncino colorato.
I mostri blu: Mirò Per maggiori informazioni cliccare qui

Ma lo sapete che da una macchia può nascere una figura stravagante? Personaggi bizzarri, sogni e piccoli mostri curiosi faranno capolino e vi strizzeranno l’occhio invitandovi a conoscere il pittore spagnolo Joan Mirò!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: I mostri blu di Mirò
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: introdurre i bambini alla scoperta del magico mondo di Juan Mirò, sospeso tra astrazione e rappresentazione fantastica, sperimentando e decodificando il linguaggio espressivo colorato e coinvolgente dell’artista catalano.
DESCRIZIONE: l’incontro si suddivide in due parti. Durante la parte teorica i bambini, attraverso la proiezione di immagini e la narrazione di una storia, incontrano i personaggi bizzarri e i mostri fantastici che vivono nelle opere di Mirò. Nel laboratorio pratico si cimentano nell’utilizzo di alcune tecniche di influsso surrealista per realizzare un originale “teatro di mostri”!
MATERIALI: matite pastelli e pennarelli, carta spessa e carta leggera, forbici colla e spago, forme geometriche e forme astratte….
Volando insieme: Calder Per maggiori informazioni cliccare qui

Entrando nel grande studio dell’artista Alexander Calder, i materiali più poveri si trasformano per magia in coloratissime sculture sospese nell’aria…


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Volando insieme a Calder
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: introdurre i bambini al concetto di scultura mobile, ovvero all’ idea di scultura che non è più fatta solo materia ma è forma in movimento che interagisce con lo spazio circostante.
DESCRIZIONE: l’incontro si suddivide in una prima parte teorica, in cui viene analizzata l’opera dell’artista in tutte le sue fasi e in una seconda parte di laboratorio, durante la quale i bambini creeranno una scultura sospesa utilizzando materiali semplici, sull’esempio dell’artista americano.
MATERIALI: filo di ferro, filo di rame, colle, cartoncino, carta, veline, colori, matite.
PRONTI SI PARTE: PRIMO CICLO
Il pittore della luce: Monet Per maggiori informazioni cliccare qui

Insieme incontreremo un mio amico francese, il pittore Monet e passeggeremo assieme a lui nel suo bellissmo giardino giapponese, cercando di catturare la luce che brilla nell'acqua dello stagno delle ninfee.


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Monet il pittore della luce
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: la scoperta del movimento Impressionista attraverso la figura del pittore Monet, del contesto storico in cui visse, ed in particolar modo la sua “poetica” attenta a cogliere anche la minima variazione dell'intensità luminosa.
DESCRIZIONE: l'incontro si suddivide in due parti: una prima parte teorica, in cui, verrà presentata, in forma di racconto, la figura di Monet e del movimento impressionista e una seconda parte di laboratorio dove i bambini saranno impegnati nella costruzione di una ninfea galeggiante.
MATERIALI: bicchieri di plastica, forbici, cartoncino colorato.
La città delle meraviglie: Gaudì Per maggiori informazioni cliccare qui

Avete voglia di conoscere un mondo fantastico? L'architetto catalano Gaudì ci porterà a scoprire gli edifici della magica città di Barcellona... e allora mi raccomando: fate attenzione ai gechi e ai molti animali creati dalla fantasia dell'artista!!!!!


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Gaudì nella città delle meraviglie
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: i ragazzi verranno guidati alla scoperta dei siti dall'atmosfera incantata di Barcellona, progettati da Antoni Gaudì, il geniale e visionario architetto catalano, la cui opera è sospesa tra tradizione e innovazione. I ragazzi verranno guidati alla scoperta dei siti dall'atmosfera incantata di Barcellona, progettati dall'artista. Cogliendo l'occasione di confronto con le architetture del passato, vedremo la grandiosità del cantiere ancora aperto della Sagrada Familia. Faremo un inoltre viaggio attraverso l'uso delle forme, dei colori e delle materie nelle opere di Gaudì, che offrono sempre nuovi spunti di riflessione sperimentazione.
DESCRIZIONE: l'incontro si suddivide in due parti. Una prima parte teorica, in cui, verrà presentata, in forma di racconto, la figura di Gaudì e della città che maggiormente lo rappresenta. Attraverso un breve gioco comprenderanno fonti di ispirazione e differenze con altre forme di architettura, di luoghi ed epoche diverse.La seconda parte consiste in un laboratorio pratico che prevede la realizzazione di un simpatico lavoretto ispirato, per colore e uso della fantasia, agli edifici del genio catalano.
MATERIALI: forbici, colla, cartoncini colorati, carta velina, pennarelli e pastelli.
Gli alberi sonori: Klimt Per maggiori informazioni cliccare qui

Se siete stanchi ci riposeremo, in compagnia del pittore Gustav Klimt, all'ombra di un albero speciale avvolti da un atmosfera incantata.


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Klimt e gli alberi sonori
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: avvicinare i piccoli utenti in maniera coinvolgente al linguaggio artistico e alla storia di Gustav Klimt, in modo tale da poter comprendere le soluzioni formali e la poetica del grande maestro della Secessione Viennese.
DESCRIZIONE: l’incontro si suddivide in due parti. La prima parte teorica propone i contenuti mediante la proiezione di immagini, utilizzando la tecnica della narrazione e del gioco didattico. Durante il laboratorio pratico, i bambini sperimentano in maniera personale il linguaggio “prezioso” di Klimt, l’uso dell’oro e l’influenza della musica, per creare un tridimesionale paesaggio sonoro.
MATERIALI: matite e pastelli colorati, carte lucide e carte dorate, materiali spessi ruvidi e ondulati, soffici e arrotondati, forbici e colla….
Il piccolo grande: Pablo Per maggiori informazioni cliccare qui

Lo studio dello scultore Picasso ci aspetta per costruire con le nostre mani delle sculture fantastiche e originali.


» Clicca qui per maggiori informazioni
TITOLO: Il piccolo grande Pablo
TIPOLOGIA: laboratorio didattico creativo
UTENZA: bambini dai 6 ai 10 anni, per un massimo di 15 partecipanti
DURATA: 1 ora e 30 minuti
FINALITÀ: partendo da un’immagine bidimensionale, introdurre i bambini alla visione e alla comprensione della tridimensionalità nella scultura, seguendo l’iter creativo dell’eclettico artista Pablo Picasso.
DESCRIZIONE: l’incontro consiste in una prima parte teorica, supportata dalla visione di immagini, in cui vengono presentate la vita e l’opera dell’artista e da una seconda parte, durante la quale i bambini avranno la possibilità di sperimentare una delle tecniche scultoree che utilizzò il grande artista spagnolo. Realizzeranno una scultura dalle curiose sfaccettature che potranno personalizzare con la loro fantasia.
MATERIALI: carta, cartone, colori, matite, colle, filo di lana.